La storia della nostra #Resistence

La storia della nostra #Resistence

#Resistence

Pensata e strutturata come la tipica Ipa in stile americano che tanto ora va di moda.

Brassata a livello casalingo ben 3 volte per avere una quadra anche a livello "commerciale" e molto apprezzata già dalla prima ricetta da conoscenti e amici.

Nelle successive produzioni è stata ancor di più quotata con l'arrivo della seconda ricetta.

Si è giunti così all'equilibrio perfetto:

La terza ricetta.

Ovviamente è stata una rivisitazione a livello di grist e di gusto in base ad un pensiero "commerciale", aggiungendo anche un lievito in più per dargli una nota che esalta il luppolo, quello “fruttato”.

Il significato “#resistance” viene da un modo di vedere "commerciale" (resistenza al commercio e come azienda di sfondare a livello di brand in modo da far conoscere e confermarsi con qualità e serietà nel tempo).

Produzione uscita nel periodo post Covid-19, un modo ancora più forte : #resistance fa si che questo nome associato ad una birra, dia ancora più valore e significato: resistenza per il periodo di quarantena , ove ognuno di noi si è dovuto fermare con il proprio lavoro per combattere un virus molto potente e contagioso.

Resistenza nel ripartire con la produzione stessa ed riproporsi sul mercato mettendosi in gioco, più forti di prima.

Significato etichetta: fondo di un giallo carico come il colore della bevanda che mette in risalto un pugno che stringe e fa resistenza un luppolo americano con tutte le sue note fruttate che la caratterizzano subito al naso con un esplosione di frutta tropicale e agrumi.

Skal

Leave a Reply